AIGLE Macchine srl

Floccatrice – mod. FR6

Caratteristiche Tecniche

Floccatrice – mod. FR6

La Floccatrice mod. FR6 è composta da tre moduli base, ciascuno dei quali comprende:

- Due tramogge elettrostatiche contenenti due spazzole rotanti a più ranghi. Ciascuna spazzola è contrapposta ad una rete in acciaio inox ed è possible regolarne sia la pressione che la velocità di rotazione. La rete è facilmente estraibile

- Sistema di sollevamento per regolare la distanza fra tramogge e tessuto

- Set di battitori rotanti a velocità elevata e variabile. Sotto i battitori è posto un collettore per recuperare il flock che cade oltre il bordo del tessuto. Il collettore è dotato di trasportatore a vite, per collegarlo al sistema di aspirazione

- Lame aspiranti per una prima eliminazione di flock eccedente

- Chiusura ermetica del campo di floccaggio con finestre in vetro ed alluminio, per evitare la dispersione del flock. Quando le finestre vengono aperte, il campo elettrostatico si scollega automaticamente e si scarica a terra

- Generatore Elettrostatico

  • Potenza: 0÷6 mA
  • Tensione: 0÷100 kV

- Pre-alimentatore posto sopra la macchina, per immagazzinare il flock e ali-mentare costantemente le tramogge di floccaggio. Il controllo del livello di flock in ciascuna tramoggia di floccaggio è automatico.

La Floccatrice mod. FR6 viene costruita in due versioni:
- con ramosa per il floccaggio di tessuti normali a trama e a maglia
- con nastro trasportatore per il floccaggio di tessuti pesanti e di altri supporti: carta, materiale plastico, ecc.

Principali caratteristiche della floccatrice: 

- Le tramogge sono costruite in modo da trattare con delicatezza il flock ed evitare agglomerazioni ed appallottolamenti

- La distribuzione del flock avviene in modo uniforme, costante e accuratamente regolabile, sia sulla larghezza che sulla lunghezza del tessuto

- I controlli per mantenere costante il livello del flock nelle tramogge sono elettronici

- I battitori vengono realizzati con speciali profilati di alluminio a sezione esagonale (disegno esclusivo AIGLE), leggeri e bilanciati, per garantire la massima uniformità della vibrazione del tessuto

- Le lame aspiranti di pre-pulizia rimuovono dal tessuto il flock in eccesso

- L'accesso è facilitato, per ridurre i tempi del cambio colore

- Il coefficiente di isolamento è elevato, per evitare dispersioni del campo elettrostatico

- Si ha una massima penetrazione del flock nello strato adesivo, grazie alla potenza dei generatori adottati ed alla qualità dei battitori, elementi che conferiscono al prodotto finito le più elevate caratteristiche di resistenza all’abrasione ed al lavaggio.

Dati Tecnici

da definire
max. 40 m/min.
400 V/50 Hz/trifase
25 kW
7±1 Kg/cm²