AIGLE Macchine srl

Impianto Automatico per il Floccaggio di Cassetti Portaoggetti Auto – mod. FAO

Caratteristiche Tecniche

Impianto Automatico per il Floccaggio di Cassetti Portaoggetti Auto – mod. FAO

Le case automobilistiche stanno impiegando negli interni delle autovetture, anche di bassa gamma, un numero sempre superiore di componenti in plastica floccati, in particolare cassetti portaoggetti.

AIGLE ha così sviluppato un impianto automatico di floccaggio cassetti che offre tre principali caratteristiche:

- Automazione, utile ad aumentare la produttività e ridurre la difettosità
- Elevata produttività con bassa incidenza di manodopera
- Versatilità, per poter cambiare rapidamente la tipologia del cassetto.

I principi su cui si basa la progettazione e la realizzazione dell’impianto sono i seguenti:

- Movimentazione dei pezzi attraverso varie stazioni modulari di floccaggio e pre-pulizia, a mezzo di una catena di traslazione con fermate passo a passo

- Stazioni di floccaggio elettropneumatiche per la distribuzione della fibra, con un particolare dispositivo per filtrare e recuperare il flock in eccesso

- Le posizioni di floccaggio sono dotate di sistemi di movimentazione motorizzata multidirezionale che permettono di ottenere ottimi risultati in termini di uniformità di applicazione

- Impianto dotato di campo elettrostatico di forte intensità, che contribuisce ad ottenere un’ottima resistenza del flock all’abrasione

- Impianto completamente chiuso, per ridurre al minimo l’inquinamento dell’ambiente di lavoro

E’ previsto un forno ad alto potenziale per l’asciugatura della colla.

Il sistema è gestito da un PLC per la gestione dei principali parametri di produzione. Il sistema consente anche di impostare ricette su prodotti specifici; i parametri di produzione impostati si possono memorizzare e riproporre successivamente per lavorazioni similari.

Questo tipo di impianti fanno parte di una serie di macchine e di linee specificatamente studiate per floccare oggetti in serie. Particolare attenzione è stata riservata al settore dell’automotive che richiede alti standard di qualità del prodotto floccato, di ripetibilità del prodotto floccato, di affidabilità delle macchine, di facilità e rapidità nella manutenzione e di sicurezza per l’operatore.

Naturalmente, queste linee vengono impiegate per floccare oggetti tridimensionali anche su altri settori tra i quali:

- imballaggio di alta gamma
- giocattoli
- componentistica industriale
- complementi d’arredo
- accessori per abbigliamento
- componentistica industriale diversa

Le linee di floccaggio vengono quasi sempre realizzate seguendo le specificità dei prodotti da trattare, sia per la loro forma sia per la loro quantità. Vengono quindi personalizzate in:

- dimensione
- tipo e quantità di pistole di floccaggio e loro movimento
- sistema di riciclo e recupero flock
- sistema di carico/scarico/movimentazione pezzi

Dati Tecnici